I materiali utilizzati da gobbato

ACCIAIO STRUTTURALE

L’acciaio strutturale è un materiale tenace con proprietà ed usi innumerevoli che svolge un ruolo insostituibile nell’edilizia, con grande capacità di resistere alle sollecitazioni esterne, superiore a quella di tutti gli altri materiali. Si presenta con diversi gradi di resistenza e prende la denominazione a seconda della tensione di snervamento: S235, S275, S355.

ACCIAIO INOX

L’acciaio Inox è una lega di ferro contenente Cromo, Nickel e Molibdeno, che ha la proprietà di non arrugginire quando viene esposta all’atmosfera, può essere realizzato in diversi tipo di finiture, lucide e opache, proprietà che consentono di creare prodotti per diverse soluzioni ambientali.

ACCIAIO CORTEN

L’acciaio Cor-ten una lega speciale contenente Rame, Cromo e Fosforo, che, come indica lo stesso nome, possiede notevoli prestazioni di resistenza alla corrosione e allo snervamento e trazione. Caratteristica propria del Cor-ten è la naturale ossidazione a contatto con l’aria, che invece di continuare sino a corrodere il materiale, si arresta formando una patina protettiva che non si modifica nel tempo.

 

ALLUMINIO

L’alluminio è un metallo duttile colore argento, notevolmente resistente all’ossidazione si presenta morbido e leggero. Viene usato in innumerevoli campi, nel nostro caso per le costruzioni di finestre, porte, strutture per facciate continue, rivestimenti metallici, in lamiera scatolata, ecc

 

OTTONE

L’ottone è una lega di rame e zinco che viene spesso utilizzato per le finiture sia interne che esterne, fornito naturale, lucido o ossidato ( brunito).

 

RAME

Il rame è un metallo naturale che viene spesso utilizzato per le finiture sia interne che esterne, fornito naturale, lucido o ossidato ( verderame).

Share by: